Share with your friends










Inviare
More share buttons
 In Piacenza

A Piacenza solo 11 plessi coinvolti nel progetto di manutenzione e recupero

Com’era il vostro liceo o le scuole elementari che avete frequentato? La palestra era agibile e l’intonaco resta sulle pareti o era tutto scrostato?

Per questi lavori di manutenzione e per migliorare il decoro degli istituti italiani dal 2014 è nato il progetto le #scuolebelle. A livello nazionale dal 2014 al 2016 sono stati stanziati 514 milioni di euro per 10 mila plessi. Di questi fondi nel 2015 sono state previste due trance, la prima da 130 milioni e la seconda da 170.

Nei tre anni all’Emilia Romagna sono stati destinati 2.198.736 euro nel 2014 (per 174 strutture), 1.725.329,85
nel primo semestre 2015 e  2.705.664,77 euro tra ottobre 2015 e febbraio 2016. Lo scorso anno invece sono stati destinati alle scuole emiliano romagnole circa 102.220 euro nel maggio del 2016 e ad agosto poi ne sono stati assegnati altri 190 mila euro.

Le 529 #scuolebelle dell’Emilia Romagna

Il grafico in apertura mostra quanti sono stati i plessi scolastici su cui si è intervenuti con i fondi del progetto #scuolebelle. In totale nei 3 anni sono stati 529. Di questi il 45,93% sono stati istituti bolognesi, altri 135 sono stati quelli della provincia di Ravenna.

Tra le province con il minor numero di istituti coinvolti ci sono stati Forlì-Cesena (29), Reggio Emilia (29) e Rimini (27). Anche se sono state le scuole piacentine a beneficiare meno di questi fondi, sono state solo 11. Il minor numero in assoluto sul totale dei plessi coinvolti nel progetto.

Agli istituti di Piacenza assegnati 7 mila euro

Il grafico qui sopra rende conto del valore dei lavori effettuati nei licei e nelle scuole medie, elementari e superiori della province dell’Emilia Romagna nel 2014, 2015 e e 2016.

L’importo complessivamente assegnato è stato quasi 7 milioni di euro, 6.921.898 euro. A Bologna sono stati dati circa 3 milioni e mezzo di euro, a Ravenna sono stati spesi un altro milioni e 879 mila euro. A Piacenza invece l’importo assegnato per #scuolebelle è stato di solo 80 mila euro.

Nel grafico viene anche mostrato qual è stato l’importo mediamente speso per ciascun plesso. Così gli interventi di manutenzione e recupero sono costati circa 14 mila euro per ogni scuola di Bologna e quasi la stessa cifra anche è stata spesa anche a Ravenna.

L’importo medio delle #scuolebelle a Piacenza è stato di 7 mila e 113 euro.

A Ferrara non risultano essere stati assegnati fondi e nessuna scuola coinvolta nel progetto, stesso discorso per Parma e le sue strutture scolastiche.

I dati si riferiscono al: 2014-2016

Fonte: Miur

Leggi anche:

Ancora tagli ai fondi per la scuola

Su del 66% i piacentini in cerca di lavoro

Share with your friends










Inviare

Commenti

Start typing and press Enter to search