Share with your friends










Inviare
More share buttons
 In Ravenna

Fatturato in aumento di appena lo 0,1%. Nel IV trimestre il miglior risultato dell’anno (+2,4%)

L’Istat ha reso noti i dati sull’andamento nazionale del comparto industriale e delle costruzioni. Nell’aprile 2017 le imprese del settore hanno registrato un calo del 4,1% rispetto a febbraio.  Per tutti i dati italiani clicca qui.

Andamento delle imprese edilizie di Ravenna

In attesa che vengano resi noti anche i dettagli sul settore a Ravenna, ecco come ha chiuso il 2016 il comparto costruzioni in provincia. Il grafico mostra l’andamento del fatturato del settore tra il 2012 e il 2016.

Le imprese edilizie da un paio di anni hanno iniziato a tirare un respiro di sollievo. Il fatturato complessivo delle aziende di costruzioni ravennati dal 2015 è tornato in terreno positivo. Se nel 2013 è stata registrato un calo del -4,2% nei ricavi del settore. La contrazione del ravennate è stata comunque più contenuta rispetto a quella della Regione che è sprofondata a -5,6%. Nel 2014 il calo delle imprese provinciali si è ridotto al 3,1% per poi salire del +1,3% nel 2015. Nel 2016 la crescita però è stata solo dello 0,1% rispetto all’anno precedente.

I primi tre trimestri da dimenticare, cali di quasi l’1%

Il grafico in basso confronta invece i diversi trimestri del 2016 per rendere un’idea delle condizioni dello scorso anno. A parte il +0,1% registrato a fine anno, le imprese di costruzioni hanno attraversato un anno difficile. Non solo a Ravenna. Tra gennaio e settembre i ricavi delle attività del settore sono stati peggiori rispetto a quelli registrati nello stesso periodo del 2015. In particolare il primo trimestre ha segnato un calo dello 0,3% rispetto ai primi tre mesi del 2015. Il secondo trimestre ha segnato un -0,9% e il terzo trimestre un calo dello 0,6%. Solo tra ottobre e dicembre i proprietari delle imprese di costruzione della provincia di Ravenna hanno ritrovato il sorriso e dei fatturati maggiori rispetto al 2015. L’incremento registrato è stato del 2,4%.

Tra le imprese c’è prudenza nelle stime dei risultati 2016

L’ultimo grafico mostra i risultati di un sondaggio condotto dalla Camera di commercio di Ravenna e rivolto ai costruttori della provincia. Le domande hanno riguardato l’andamento del fatturato, della produzione e le previsioni sulla chiusura del fatturato.

Venticinque imprese su 100 hanno dichiarato di aver diminuito la propria produzione. Il 72,5% degli imprenditori ha invece registrato una stabilità nei dati nel 2016. Solo l’1,8% ha riscontrato un incremento del lavoro.

In termini di fatturato le imprese che hanno dichiarato di aver registrato un calo sono state solo il 12,2%. Il 35% ha aumentato i propri ricavi nel 2016. La metà delle imprese si è mantenuta in uno stato di equilibrio rispetto al 2015.

Le previsioni sulla chiusura dell’anno sono state meno ottimistiche. Quasi l’84% delle attività intervistate si aspetta di terminare sui livelli di fatturato precedenti. Solo l’1,6% si è sbilanciato con previsioni di crescita. Il restante 14,5% ha temuto una contrazione.

I dati si riferiscono al: 2016

Fonte: Camera di commercio di Ravenna

Leggi anche: 

Morte più imprese di quante ne siano nate

Share with your friends










Inviare

Commenti

Start typing and press Enter to search